Non riceviamo alcun tipo di finanziamento pubblico.Coltiviamo il tuo talento..esprimi la tua bellezza

Didattica

Teatro della dodicesima

Scuola professionale per attori

La Scuola Professionale per Attori rappresenta il naturale approdo al quale è giunta l'A.S.C. Teatro della Dodicesima che con la S. P. R. compie un ulteriore e decisivo passo in avanti nella settore della formazione teatrale e cinematografica, nel quale opera ormai da trent'anni, per realizzare il suo obiettivo: diventare un centro di formazione di eccellenza su scala nazionale, per affermare e diffondere la propria idea di formazione, intesa come un percorso sano di crescita umana e professionale della Persona per farle esprimere appieno la sua Bellezza.


Uno staff di persone under 40 insieme a docenti provenienti dalle più importanti accademie e scuole di recitazione nazionali accompagneranno gli allievi nell’acquisizione di una solida conoscenza, competenza e capacità di gestione degli strumenti fondamentali per la professione dell’attore: la voce, il corpo, la capacità di muoversi nello spazio, l’analisi del testo drammaturgico; e ad approfondire la recitazione ed il linguaggio cinematografico, televisivo e dei nuovi media.

Il tutto in una sede immersa nel verde ed in un ambiente umanamente sano caratterizzato da serietà, rispetto, professionalità e divertimento.

Il nostro percorso di formazione professionale è finalizzato a fornire le competenze e le conoscenze culturali, tecniche e professionali per lavorare nel mondo dello spettacolo.

La didattica

DIDATTICA SCUOLA PROFESSIONALE PER ATTORI


Il nostro percorso di formazione professionale è finalizzato a fornire le competenze e le conoscenze culturali, tecniche e professionali per lavorare nel mondo dello spettacolo.


Il primo anno è incentrato sullo studio delle materie fondamentali che sono alla base della formazione di un attore:


tecniche di recitazione;

canto;

dizione,

movimento scenico;

danza;

training fisico e vocale;

recitazione in versi;

analisi testuale;


Queste saranno integrate da altre discipline che avranno la funzione di:


specificare alcuni aspetti delle materie fondamentali - tecniche di narrazione orale, approfondimento di specifiche tecniche di recitazione, esercitazioni;

sottolineare gli aspetti pedagogici di questo tipo di percorso formativo - pedagogia dell'espressione;

far conoscere la storia del teatro ed il rapporto che esso ha ed ha avuto con le altre arti - Storia del teatro e approfondimento di un autore classico;

far conoscere le altre figure professionali che contribuiscono alla realizzazione di uno spettacolo teatrale, le loro competenze e come l'attore deve rapportarsi con esse per la buona riuscita dello spettacolo.


Il percorso si concluderà con l'allestimento di uno spettacolo teatrale, durante il quale gli allievi, guidati da un regista professionista, avranno modo di apprendere e mettere in pratica cosa, durante la messa in scena, il regista vuole ottenere dall'attore e come questo deve rapportarsi con esso.


Il secondo anno, oltre a proseguire lo studio delle materie affrontate il primo anno, è incentrato sulla conoscenza della recitazione cinematografica e televisiva, e di quelle materie tecniche direttamente legate ad essa. Saranno inoltre approfonditi tutti gli aspetti legati alla professione dell'attore, essenziali per guidare l'allievo nell'affrontare con successo l'avviamento della propria carriera professionale.


Le materie che nel secondo anno andranno ad aggiungersi a quelle fondamentali sono:


Educazione all'immagine;

fondamenti di fotografia e fonia;

tecniche di scrittura per il cinema e la televisione;

doppiaggio;

Legislazione e contrattualistica dello spettacolo;

storia del cinema e della televisione;

recitazione di fronte alla macchina da presa;

Recitazione in lingua inglese.


Periodicamente saranno proposti seminari di approfondimento con le figure professionali con le quali l'attore collaborerà o entrerà in contatto quando terminerà la scuola: casting, actor coach, aiuto registi, produttori, agenti di spettacolo. In questo modo oltre a conoscere i ruoli che queste figure svolgono nella produzione e realizzazione di un prodotto audiovisivo, gli allievi imparano a rapportarsi con esse ed a capire cosa ognuna di esse si aspetta da loro.


Il lavoro finale del secondo anno consisterà nella realizzazione di un’opera cinematografica, televisiva o per il web, che gli allievi stessi, oltre a recitare, ideeranno e scriveranno e che sarà prodotta in collaborazione con una società di produzione.


Alla fine di ogni anno ogni allievo seguirà un tirocinio obbligatorio presso un set o una compagnia teatrale.

DIDATTICA SCUOLA PROFESSIONALE PER ATTORI

Il nostro percorso di formazione professionale è finalizzato a fornire le competenze e le conoscenze culturali, tecniche e professionali per lavorare nel mondo dello spettacolo.

Il primo anno è incentrato sullo studio delle materie fondamentali che sono alla base della formazione di un attore:

tecniche di recitazione;
canto;
dizione,
movimento scenico;
danza;
training fisico e vocale;
recitazione in versi;
analisi testuale;

Queste saranno integrate da altre discipline che avranno la funzione di:

specificare alcuni aspetti delle materie fondamentali - tecniche di narrazione orale, approfondimento di specifiche tecniche di recitazione, esercitazioni;
sottolineare gli aspetti pedagogici di questo tipo di percorso formativo - pedagogia dell'espressione;
far conoscere la storia del teatro ed il rapporto che esso ha ed ha avuto con le altre arti - Storia del teatro e approfondimento di un autore classico;
far conoscere le altre figure professionali che contribuiscono alla realizzazione di uno spettacolo teatrale, le loro competenze e come l'attore deve rapportarsi con esse per la buona riuscita dello spettacolo.

Il percorso si concluderà con l'allestimento di uno spettacolo teatrale, durante il quale gli allievi, guidati da un regista professionista, avranno modo di apprendere e mettere in pratica cosa, durante la messa in scena, il regista vuole ottenere dall'attore e come questo deve rapportarsi con esso.

Il secondo anno, oltre a proseguire lo studio delle materie affrontate il primo anno, è incentrato sulla conoscenza della recitazione cinematografica e televisiva, e di quelle materie tecniche direttamente legate ad essa. Saranno inoltre approfonditi tutti gli aspetti legati alla professione dell'attore, essenziali per guidare l'allievo nell'affrontare con successo l'avviamento della propria carriera professionale.

Le materie che nel secondo anno andranno ad aggiungersi a quelle fondamentali sono:

Educazione all'immagine;
fondamenti di fotografia e fonia;
tecniche di scrittura per il cinema e la televisione;
doppiaggio;
Legislazione e contrattualistica dello spettacolo;
storia del cinema e della televisione;
recitazione di fronte alla macchina da presa;
Recitazione in lingua inglese.

Periodicamente saranno proposti seminari di approfondimento con le figure professionali con le quali l'attore collaborerà o entrerà in contatto quando terminerà la scuola: casting, actor coach, aiuto registi, produttori, agenti di spettacolo. In questo modo oltre a conoscere i ruoli che queste figure svolgono nella produzione e realizzazione di un prodotto audiovisivo, gli allievi imparano a rapportarsi con esse ed a capire cosa ognuna di esse si aspetta da loro.

Il lavoro finale del secondo anno consisterà nella realizzazione di un’opera cinematografica, televisiva o per il web, che gli allievi stessi, oltre a recitare, ideeranno e scriveranno e che sarà prodotta in collaborazione con una società di produzione.

Alla fine di ogni anno ogni allievo seguirà un tirocinio obbligatorio presso un set o una compagnia teatrale.

I nostri docenti.

I professori, docenti e maestri della nostra scuola

Alberto Bellandi

Movimento scenico

Alessandro Machia

Storia del teatro

Angela Caterina Muscogiuri

Educazione della voce e dizione

Dario Gorini

Scrittura per il cinema e la televisione

Gilberto Scaramuzzo

Pedagogia dell'espressione

Marco Tempera

Tecniche di recitazione

Mauro Santopietro

Drammaturgia attoriale ed analisi del testo

Pierpaolo Palladino

Tecniche di narrazzione

Silvia Perelli

Danza - Metodo attore fisico
Missione

La nostra missione

La produzione, promozione e diffusione della Cultura attraverso l’organizzazione di corsi, laboratori, rassegne, festival e spettacoli teatrali e musicali, costituisce il fulcro della nostra attività, il cui obiettivo primario è favorire nei giovani lo sviluppo delle proprie capacità creative, ed offrire ai cittadini un luogo ed occasioni di incontro, di scambio di idee, di riflessione e di divertimento
0
Siamo nati
0
Allievi formati
0
Soci tesserati